THE MO.CHI. ADVENTURE

Arriva settembre, ma le vacanze per noi del Mo.Chi. devono ancora iniziare…

Prima di tornare tra i banchi di scuola,  infatti, ci ha atteso un’avventura proveniente direttamente dal vecchio west. Trenta ragazzi delle scuole medie e superiori sono partiti mercoledì 29 agosto verso l’ostello don Bosco di Alassio, raggiunti il giorno seguente da altri quindici chierichetti delle elementari. Come da otto anni a questa parte questo viaggio ha ben due temi: il primo a sfondo religioso, il secondo che aveva come obiettivo l’animazione dei giochi. La conversione di San Paolo è stato il filo conduttore dei nostri momenti di preghiera, mentre nel tempo dedicato al gioco ed allo svago ci guidavano i cowboys. La giornata iniziava con una “allegra” sveglia, seguita dal risveglio muscolare ideato da don Davide Taccani (che è anche un dottore e tiene alla nostra salute). Durante la mattinata si sono svolte varie attività di preparazione della serata, di animazione, di riflessione sul nostro servizio di ministranti e  di condivisione sul nostro percorso di fede. Nel pomeriggio invece ci siamo divertiti in  spiaggia tra bagni, partite di beach volley, merende, canti popolari e completo relax. Ogni sera, dopo cena, abbiamo fatto qualcosa di diverso: una volta siamo usciti a mangiare il gelato sul molo per vedere il mare sotto le stelle; la seconda serata abbiamo accolto i più piccoli con tanti bans, giochi, e divertenti sketch. Non poteva però mancare la seconda edizione del Mo.Chi ‘s got talent con molti ospiti speciali tra cui don Nicolas Sacchi come giudice d’eccellenza, Albano e Romina Power (Filippo Barbieri e Piera Corolli) e tanti altri. L’ultima mattina, come ormai da tradizione, abbiamo celebrato la S. Messa solenne conclusiva e  abbiamo avuto la possibilità di visitare le stanze dove ha soggiornato San Giovanni Bosco. Il viaggio di ritorno ha segnato la fine di questa vacanza, e il nostro bagaglio del cuore si è riempito di nuove amicizie e di indimenticabili esperienze di preghiera, riflessione e vita comunitaria. Ovviamente non è mancata la tristezza nel separarci, ma sappiamo bene che le Mo.Chi.-sorprese non finiscono mai e l’anno prossimo ci aspettiamo di essere ancora più numerosi!

 

Matilde, Riccardo

e tutti i ragazzi del Mo.Chi.

WhatsApp Image 2018-09-05 at 12.23.02WhatsApp Image 2018-09-10 at 09.00.28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: